venerdì 17 maggio 2019

Pieve Santo Stefano. La Fonte del Tribunale

L'ubicazione della fontana
Comune di Pieve Santo Stefano (Arezzo)
Piazza Pellegrini Plinio
Note: La Fonte del Tribunale



LA FONTE DEL TRIBUNALE

DI LATTANZIO DI PAPO FU L'ONORE
COMMISSIONARON LA FONTE IN QUESTA PIAZZA
GIULIANO DI GUIDETTI IL SUCCESSORE
LA REGALO' AI PIEVAN, GENTE DI RAZZA

A INAUGURARLA, TANTI PERSONAGGI
LA MAGGIOR PARTE L'ERN FIORENTINI
E NICOLO' VAGANDO NEI PARAGGI
FECE ONORE ALLA FONTE AI CITTADINI

E' STATA SEMPRE L'ULTIMA VISIONE
PRESENTE NEL MOMENTO DELL'ADDIO
ED ANDO' VIA CON TUTTE LE PERSONE
COME RICORDO DEL PAESE NATIO.

LA RIVEDIAM CON GRANDE COMMOZIONE
IL SUO RITORNO E' STATO MOLTO BELLO
COME COLUI CHE DOPO LA PENSIONE
E' RITORNATO AL PROPRIO PAESELLO.

IL CENTRO STUDI STORICI E RICERCHE ARCHEOLOGICHE
ED I CITTADINI DI PIEVE S.STEFANO
29 AGOSTO 1999

Gli stemmi podestarili












PER SAPERE DI PIU'
_______________________________________
Una fontana è un dispositivo da cui è possibile attingere acqua, che raggiunge la fontana tramite un impianto idrico nel caso questa non sia collocata presso una sorgente.
Erano molto importanti e diffuse nei centri abitati prima che l'acqua corrente fosse disponibile nelle singole abitazioni, mentre ora vanno via via scomparendo, al pari dei lavatoi pubblici, posti muniti di vasche ove ci si poteva recare per fare il bucato.
Oltre all'uso come punto di accesso all'acqua, le fontane sono usate come elemento architettonico ed urbanistico ornamentale ed artistico, anche di tipo monumentale: esempi sono le fontane ornate di statue o illegiadrite e rese più spettacolari e scenografiche con fantasiosi giochi d'acqua.
Le fontane utilizzate come ornamento si svilupparono durante l'età ellenistica e furono tra le sue opere più rappresentative, e poi questo uso fu esteso anche nella Roma antica dove queste fontane presero il nome di ninfei. Nel Medioevo le fontane venivano usate sempre meno, infatti si usavano i pozzo. Con l'avvento del Barocco e del Rinascimento, le fontane riacquisirono il valore architettonico e decorativo che avevano nel periodo classico. (Wikipedia)

Pieve Santo Stefano. Benefattori Ospedale Civico

Ubicazione della lapide
Comune di Pieve Santo Stefano (Arezzo)
Via Canonico Coupers 29 (sede ASL)
Nota: La targa marmorea ai Benefattori del Civico Ospedale

Pieve Santo Stefano. Caduti in tutte le Guerre

Ubicazione del Monumento
Comune di Pieve Santo Stefano (Arezzo)
Via Casavecchia (Giardino)
Note: Il monumento marmoreo del soldato in commemorazione dei Caduti e delle Vittime  in tutte e Guerre 1915-1918 e 1940-1945

Pieve Santo Stefano. La cornice delle immagini storiche

L'ubicazione dell'arredo urbano
Comune di Pieve Santo Stefano (Arezzo)
Via Tiberina
Note. La cornice pubblica delle immagini che raccontano la storia

Pieve Santo Stefano. La scultura d'arte

L'ubicazione dell'arredo urbano
Comune di Pieve Santo Stefano (Arezzo)
Strada provinciale 48
Note. In rotonda, la scultura d'arte

giovedì 16 maggio 2019

Subbiano. Caduti in tutte le Guerre

Ubicazione del Monumento
Comune di Subbiano (Arezzo)
Piazza G. Garibaldi
Note: Il monumento commemorativo ai Caduti in tutte le Guerre 1915-1918 e 1940-1945

Subbiano. Il lavatoio locale

L'ubicazione della fontana
Comune di Subbiano (Arezzo)
Strada provinciale 57 - Loc. Falciano
Note: L'acquedotto e il lavatoio locale